Locandina

La ripresa delle attività alla luce dei DPCM e delle linee guida sul COVID19, come affrontare la Sicurezza e la Privacy nel post emergenza

Le norme previste dai DPCM del Governo ed i protocolli di attuazione che sono seguiti a questi DPCM, prevedono come misura di prevenzione e contenimento del COVID19 (coronavirus) anche sul luogo di lavoro, il rilevamento della temperatura di dipendenti, collaboratori e clienti.
Tali procedure di rilevamento temperatura corporea rientrano nel trattamento dei dati personali delle persone fisiche, che sono soggette alla legge GDPR 679/2016 e quella sul Codice Privacy Dlgs.196/2003. Devono essere effettuate determinate procedure, appositi incarichi formali ed adeguata documentazione di riscontro da inviare alle Autorità.

Nella gestione del periodo emergenziale, ed in quella della fase 2 e 3, la figura del Medico Competente prevista dal D.lgs. 81/08 relativo alla Sicurezza sui luoghi di lavoro, ha assunto una dimensione ancora più cruciale e di garanzia.
Il Medico Competente trattando i dati sanitari dei dipendenti, rientra nella disciplina prevista dal Codice Privacy Dlgs.196/2003 e dal GDPR 679/2016, che prescrive che possa trattare tali dati per conto dell’azienda (sanitari e personali dei dipendenti) solo in presenza di un formale contratto tra azienda e medico competente a norma della legislazione dello stato italiano conforme al GDPR 679/2016.

Nella attuale organizzazione delle aziende moderne, la tecnologia di comunicazione tramite internet e la gestione della documentazione e dei dati, hanno assunto una funzione essenziale, maggiormente con l’emergenza coronavirus che ci ha imposto il ricorso allo smart working per proseguire il lavoro anche al di fuori dell’azienda.
Sia la gestione dei dati dell’azienda che il ricorso allo smart working, ricadono in ambiti disciplinati dalla legge nazionale ed europea, che tra l’altro prevede l’obbligo di effettuare una formale ed adeguata formazione dei dipendenti, dandone un riscontro documentale.

Se dopo aver letto i punti precedenti, pensi di dover approfondire l’attuale situazione riguardo la sicurezza e la prosecuzione dell’attività della tua azienda, quindi scongiurare quelle che sono le possibili problematiche a cui potresti andare incontro ti invitiamo in AQademy per affrontare queste tematiche e trovare le soluzioni più giuste per te e la tua Azienda.

Scegli come partecipare gratuitamente: in aula presso la nostra sede o in diretta streaming comodamente dal tuo ufficio/azienda.

PRENOTA IL TUO POSTO !

chiama i numeri: 0862.1966123, 393.9008942 oppure inviaci una email all’indirizzo info@aqademy.it